LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




06/08/09

La valanga









Ti alzi al mattino e sai che è lì, proprio sopra il tuo capo, neanche tanto nascosta.. sai che stai per cedere, per venire giù per capitolare... troppo, troppo, troppo,,,, mai visto una tonsilla così quasi che l'aria di montagna alimenti la febbre, i pidocchi, perchè sissignori di pidocchi si tratta, con questo frescolino sono tutti ringalluzziti e saltellano di testa in testa e le due bestie non fanno altro che litigare.. quasi non gli do la tachipirina perchè con 39,7 di febbre, perlomeno, sta zitto!...
Insomma stamani, o forse ha iniziato a cedere stanotte quando il termometro ha suonato 39,4 per l'ennesima volta, la valanga l'ho sentita precipitare, piano dentro di me, un fiume in piena come quello che stravolge gli argini e fa franare le strade, però che fare, stringi i denti, abbassi la testa e spingi forte l'aria fuori, che mandi via anche tutto questo... e parti perchè stamani è gita grande Il Glossclokner i 3.000, mica barzellette, vabbè che quest'anno possiamo solo salire e scendere dalle seggiovie ma volete l'aria che si respira lassù??
ècche, lo so: son monotona, lassù sto bene è come se i problemi, e preoccupazioni non arrivvassero, i dubbi si rarefanno, proprio come l'aria, e tutto è così meravigliosamente chiaro... anche troppo riesci a capire cose e .... schiarirti le idee e forse l'idea che ti è venuta è balzana e riesce a farti sorridere, un pochino... forse lassù tirava talmente tanto vento che si è portato via anche i brutti e cattivi pensieri..

poi vedi i falchi. i cerbiatti che saltellano di fianco all'autostrada, poi vedi la genziana di Gluck, poi vedi i ghiacciai, poi i monti e respiri la loro aria e forse, per un momento, la valanga è stata solo una palla di neve.

1 commento:

apaolal ha detto...

che spettacolo :-))))
annapaola

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0