LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




01/02/11

I non giorni

Ci sono giorni sì e no, che sono tutti i giorni del calendario e poi ci sono i non giorni.
Sono i giorni in cui non ti capaciti, che non ci credi, che non può essere vero.
Sono i giorni che non è possibile, che proprio non ce la fai.
Sono giorni come oggi, come ieri, sospesi nell'incredulità e del non farsene una ragione.
Laura era una collega che se l'avevi in una cassa vicina ridevi per tutto il turno, Laura aveva coraggio e forza da vendere.
Laura c'era, e ora non c'è più.

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Un forte abbraccio per te e un caro pensiero per Laura!

ti sono vicina

Manuela

Silvia ha detto...

Ti abbraccio forte.Silvia

sara68 ha detto...

sono rimasta un po' così....non sapevo, non osavo scrivere qualcosa, e invece eccomi quà! con la mente ci sono!

ariarossa ha detto...

Un abbraccio
liliana

gra ha detto...

ciao laura, un abbraccio a te.

CINZIA ha detto...

Ti abbraccio forte forte! Una preghiera per Laura..
Cinzia

stefi85 ha detto...

anche se no ci conosciamo di persona, seguo sempre il tuo blog... ti sono vicina e ti abbraccio forte! stefi

emme ha detto...

grazie a tutte.
m.

aracne ha detto...

Sì, lo so com'è, l'ho vissuto anche io. Si è come in un mondo irreale, non si capisce bene se si è svegli oppure no. E quante domande ci poniamo davanti alla morte, soprattutto se ad andarsene è una persona giovane.
Che desolazione di fronte ad una porta chiusa per sempre.

Anonimo ha detto...

le parole son difficili da trovare e allora ti stringo solo forte.
anna

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0