LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




21/09/11

Io sono emme


Io sono m,
sono magia e mistero, sono la morte vestita di nero.
Sono un momento che gira piano,
Sono il marasma dentro il mio armadio
Son la matta nel gioco di carte
Sono la mamma che la sera consola
Sono un modello da ritagliare
Un manuale da leggere attenta
Un maggiolino la lincia la lancia
Un maggiolone che è andato in Francia
Sono il motore che gira il mondo
Sono la mattina che sa di caffè
Sono il mare profondo
ed il Myosotis dentro ad un vaso
Sono una montagna coperta di neve
Sono un maglione appena finito
una matassa che si è  ingarbugliata
Sono un motivo senza tempo
Una meringa piena di panna
Sono una melanzana di colore viola
Ma anche mosto che nascerà vino
Sono la moglie che non è perfetta
Sono un minuto che dura in eterno
Sono il millennio che è  finito
Sono il maggio con le sue rose
Sono il maestrale che viene dal mare
Sono la maglia di una catena
Sono la molletta che tiene il bucato
Sono la matrice di tutte le cose
Sono le more che ho colto in campagna
Sono il mormor che ha fatto Lei
Sono il magone che sento dentro
Sono un momento di sbandamento
Sono un miraggio in pieno deserto
Sono le mani che tengono forte
Sono la moda che non passa mai
Sono il modello da non copiare
Sono il muso grigio di un cane
Sono il maestro con pochi alunni
Sono la musica che canta con me
Sono Mirella
Io sono emme, che si scrive con e
Io sono me
Un’altra non c’è….

4 commenti:

Annalisa ha detto...

Bella Mirella....proprio bella

bilibina ha detto...

Ciao Mirella, bellissima e molto "musicale"!
Buona serata
Carmen

Tibisay ha detto...

Commovente.

bricolo-chic ha detto...

non comincia per M ma sicuro sei anche una poetessa...

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0