LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




26/12/11

I rumori della notte

Li conosco tutti i rumori della notte: il loro respiro ed il loro russare!! sento le luci accese in bagno, il piumino che cade, il bimbo che piange al piano di sotto.
Sento i cuscini che cercano forma e i loro corpi finalmente riposo. Sento il rumore del profumo del pane che entra piano dalla finestra aperta. Sento l'irrigatore d'estate, il camion la mattina presto sento il cancello che si apre. Sento l'ascensore che sale, il mio cuore che batte.
Sento Babbo Natale che si allontana.
Sento le foglie che si muovono ed il vento che soffia.
la piaggia che cade.
Sento, dita che corrono sulla tastiera, ferri che suonano nella mia testa
Sento la Tv accesa che fa compagnia stanotte.
Sento l'acqua che scende dallo sciacquone. Il termosifine che si spenge, l'aria che si fa fredda, una pentola che bolle in cucina.
Sento il suono  lieve delle parole di un libro, l'aroma forte del rosmarino, la candela che brucia in salotto
Sento i pensieri che volano in testa
Il caffè che sale su piano
sento un biscotto che scrocchia, una briciola in terra una fetta di pandoro e nutella.
Tutto ha un rumore:se vive, se ascolti la senti la vita che corre, il respiro affannoso, il cuore veloce, il passo svelto che la porta via.
Tutto si ascolta stanotte, ma non quella voce che vive laggiù nel cuore profondo, nel pensiero intricato che mi gira in testa.
Tutto parla questa notte di Natale finita
anche il silenzio
che piano ascolto: lo sento il silenzio, il vuoto, il buio profondo.
Lo sento aspettare il giorno che torna
lo sento il buio che scappa, il giorno che arriva
è già domani.
la voce si è spenta.
ora dormo.

7 commenti:

valentina cameranesi sgroi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Annalisa ha detto...

Auguri Mirella....un bacio

bricolo-chic ha detto...

che belli i rumori di una casa che vive anche quando si dorme! sei una poetessa!!!


ps sorry per il commento cancellato avevo sbagliato!

Anonimo ha detto...

...Che tu possi passare un buon prossimo anno,Auguri.

Titti ha detto...

A me piace lo zucchero che cade nel latte e caffè... e la mattina al marito e alla figlia:
"ssshhh! Scende lo zucchero!"
... per il resto quei rumori li sento anche io, ma io soffro d'insonnia...tu sei un'adorabile poetessa! Auguri!

emme ha detto...

@Grazie della poetessa, è un complimento davvero. Grazie degli Auguri un buon prossimo anno? speriamo!!!
un bacione a tutti e a voi uno splendido 2012!!!
m.

Gabriela ha detto...

Ho letto questo post solo ora...è bellissimo, grazie.
Tanti auguri di cuore.

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0