LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




02/06/11

Il giorno del niente

..E' arrivato, il giorno del niente. Del nulla da fare, del nessun posto dove andare. 
Non cucino nemmeno oggi.
C'è silenzio e pace, nessun appuntamento in agenda non fino a stasera almeno. 
E' una calma vera, di vento che entra dalla finestra aperta, di nuvole ferme e alberi che si muovono.
Peccare di Giugno può essere anche questo ozio, pigro e indolente.
Riposo la testa,  ma è già tempo di fare valigie per chi va via 3 giorni,  chi va alla sua prima festa, chi ha l'ufficio chiuso. E' un ponte fra le cose fatte e quelle che verranno fatte domani, con calma e con comodo.
Oggi è il giorno del niente. E nel niente io sto.

2 commenti:

aracne ha detto...

Hai ragione, anche per me vale l'idea che questi giorni siano un ponte tra i pesanti mesi passati ed un futuro più sereno.
Bella la borsa del tuo ultimo post.

Anonimo ha detto...

come vi invidio la mia casa sembra un cantiere causa lavorimi sento demoralizzata

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0