LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




10/06/11

La Cura

La Cura
smettere di pensare a ciò che vorrei. a quello che non ho. cosa vorrei essere. come vorrei essere. quello che potrei essere...
annullare le domande e darsi delle risposte concrete. 
far parlare il cuore e tacere il cervello.
Fare. Cose belle per gli altri perchè la loro gioia e il loro amore tolgono i veli neri. 
Piangere. Fino a che non mi sono dimenticata il perchè.
Scrivere. Perchè le cose scritte non mi appartengono più, sono della carta, sono pensieri che sono andati via,
Sono ricordi che non girano più impazziti e indomabili nella mia testa.
La Cura è stata questo dare, dare, dare... un sorriso, una parola, un po' di tempo, un cuoricino, un consiglio.
e stare bene perchè più dai e più sei libera. Più ami e più ti ami. E fare in modo che le cose accadino così, come vogliono e se non vogliono avere la pazienza di aspettare. E se non c'è bianco essere contente del nero e trovare del bello anche lì.
la Cura, non è una medicina, è uno (anche più d'uno) Spritz, una cena, un muso lungo che mi vien da ridere per tutte le volte che mi guardo allo specchio che sono finta, io, quando sono arrabbiata perchè mi ride sempre il cuore e non riesco mai a farlo smettere.
la Cura. basta chiudere una porta o aprirla, dipende. Se voglio buttare fuori tutto o tenere pazienza ancora un po'. Perchè in fondo spero sempre che quella felicità che avevo e che ho toccato con mano torni. Prima o poi.
la Cura è sapere che sono fatta così e non posso cambiare.
la Cura sono Cuori di Maglia, sono Tesi di Esame, sono Recite di Classe, sono orari in chiusura, sono abbracci di cuore. 
la Cura è mandare a  qualcuno a 'fanculo e poi corrergli dietro perchè fosse mai che ho lasciato qualcuno per strada.
la Cura è l'egoista che sono è l'amore che provo, è la gioia che dono e il sorriso che ne ho in cambio.
la Cura sono due ore di tempo che nonsenediscute
la Cura è smetterla e ricominciare
la Cura è sorridere ogni mattina e poi per tutto il giorno fino alla sera
la Cura è solo ironia, prendere in giro chi non merita altro ma arrabbiarsi con chi di essere preso in giro non merita.
la Cura è pensare "ma non hanno niente di meglio da fare che satre dietro a quello che faccio io????"
la Cura è fregarsi delle cose che non sono importanti e considerarne importanti 3, non di più
la Cura è fare l'arrosto oggi che finisce la scuola ma poi tanto vanno tutti dda Mc..e allungargli quell'extra di paghetta perchè 13 anni si anno una volta sola e poi non tornano più.
la Cura è fare solo una cena di classe in fondo alla 5a e scoprire che è stata una cosa bella.
la Cura è un mondo di piccole cose che non riusciamo a vedere perchè tutti abbiamo binocoli per guardare lontano ma non microscopi. 
la Cura è una felicità che pestiamo perchè troppo in basso e noi la cerchiamo lassù in alto, che invece ci sono solo ragnatele.
la Cura è ricordarsi che se ci sono anch'io un motivo ci sarà!!!!!

Certo, però che se la Cura fosse questa come sarebbe bello!!!!!

 Che qualcuno si prendesse Cura di me "Perchè sei un essere speciale"

.......
ma anche che ogni tanto si  ricordasse che ci sono , basterebbe!!!!!
(ah.... sospiro.......)
andiamo che è finita la scuola.... e altri impegni corrono  si può mica stare qui a tentennare... si è tentennato anche troppo......


(ah, ah, ........ sospiro, doppio sospiro!!!!!)

1 commento:

Titti ha detto...

Se può consolarti non sei la sola a sentirti così...ma sei speciale e loro lo sanno...e che (bastardi) non lo dicono!:)
GRANDE BACIO

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0