LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




27/01/11

BI-Oraria

Care Amiche,
consideriamo il fatto che io di economia domestica non ci capisco nulla. Mi è appena arrivata la bolletta ENEL che mi comunica che passerò alla Bi-oraria, io la Bi-oraria non la voglio, considerando il fatto che lavoro la sera e nei giorni festivi sono in casa nelle ore della F1, che costano un botto, come posso non stirare, lavare, cucinare dalle 8 alle 19?
E' vero posso knittare, ma comunque devo sempre tenere la luce accesa (la casa esposta a Nord è un loculo!)
.
Dunque voi che siete più aggiornate di me, o avete mariti/compagni che si interessano più del mio e non ti smollano il problema dicendo la bolletta è tua! Potete, per cortesia chiedere loro, o dirmi se voi slo sapete, come posso fare per avere un unica tariffa? casomai ridotta dalle 8 alle 19 perchè io di solito la sera ed il sabato lavoro.

Ok, lo so che potrei essere più attenta su certe cose, è che mi hanno fatta così!
Prometto che quando farò la pace con il tipo che gioca di là smetterò di essere così lamentosa.

Ah e se fra di loro ci fosse un meccanico gli chiedete come fare che devo cambiare il tergicristallo alla Yaris e non so come si sgancia l'aggeggino???
 bacioni a tutte! 
Mirella


P.S.
facciamo come su Yahoo Answer 
alla risposta migliore 4 Flower's Stitchs Markers

5 commenti:

marigio ha detto...

Carissima Emme ,la cosa più logica è attaccarsi al telefono e chiedere all'enel.Per quanto riguarda il tergicristallo ,non ne ho la più pallida idea, sorry! Io c'ho il tuo stesso problema. Per il tuo " Tipo " consolati, che sei in buona compagnia. Il mio " tipo" secondo me è il portabandiera di quelli che per carità non chiedetegli niente di faccende domestiche perchè semplicemente non gliene può fregar di meno!!!

tessi58 ha detto...

Mi dispiace tantissimo dirtelo ma la bioraria adesso non è più una scelta ma un obbligo, io l'avevo fatta 3 anni fa e per me era conveniente adesso si è passati tutti alla bio oraria obbligatoriamente.
L'unica cosa che puoi fare è munirti di elettrodomestici con il timer fare partire soprattutto lavatrice e lavastoviglie (che consumano tantissimo!!!) dopo le 7 di sera. Ti assicuro che il risparmio c'è !!!!!
Per il tergicristallo non saprei proprio che dirti se hai un benzinaio gentile fai gli occhi dolci (funzionano sempre!!!) e vedrai che lo mette lui. Ciao Patrizia

tati ha detto...

ti capisco per quanto riguarda il tuo 'tipo'. io non sono molto brava su queste cose, ma se ti può interessare sono arrivata a questa pagina: http://www.autorita.energia.it/it/trovaofferte.htm
non sei obbligata a tenere la bioraria, e dal momento che c'è il mercato libero se non ho capito male puoi cercare le tariffe più adeguate a te anche cambiando fornitore. buona ricerca!

Franci ha detto...

La bioraria non è un obbligo, se lavori la sera allora dovresti passare al mercato libero dove ci sono diversi operatori che sicuramente ti permettono di trovare soluzioni più flessibili da questo punto di vista. Io per esempio sto con Enel Energia, con la tariffa tutto compreso che è a taglie e mi trovo molto bene. Se vai sul sito, trovi parecchie informazioni.

Ciao Franci

Consy ha detto...

Noi ci siamo abbastanza organizzati con la bioraria. Lavatrice in funzione da 1 minuto dopo le 19, lavastoviglie programmata per la notte. Il forno si accende la sera o la mattina (mi alzo mezz'ora prima quando devo infornare il pane del mercoledì mattina, che è pronto per le 7:55). Prima il consumo in ora di punta viaggiava sui 35-40%, ora siamo sui 27-28%. Non male, considerando che di giorno abbiamo almeno 3 computer accesi sempre!

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0