LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




16/03/11

Ho fatto finta




Ho fatto finta, era un bel gioco, che facevo quando ero piccola, ci si immaginava  che quello che si trovava in giardino era cibo per cucinare, una scatola era la macchina, la casa, o l'armadio per la bambola, dipende, a seconda.
Con un piccolo pezzo di stoffa si faceva di tutto.
Bastava veramente poco,
Un ramo strano, un sasso piatto, una foglia di bosso che concava era ciotola perfetta per le bambole e che dire poi di qui pomodorini, verdi, finti e mignon che non erano buoni da mangiare ma ci si poteva giocare. Era tutto bello, per finta e per davvero.
Poi si cresce e fare finta è cosa di tutti i giorni, un'abitudine: si fa finta che tutti siano cortesi e cordiali si fa finta, che i problemi siano altrove, si fa finta.
Si fa finta che la giornata continui per poter fare tutto ciò che serve e ciò che  si vuole fare.
Si fa finta di giocare ancora, si prende il te per finta, si apparecchia per uno immaginandosi di essere in due, ma anche 3, 4 , 6 dipende da quanta compagnia si vuole.
Ultimamente ho fatto finta, ho provato, ho guardato le cose con gli occhi di bimba, dove una scatola può essere tutto, dove con la fantasia si costruiscono castelli, ho fatto finta, ma è un gioco che da grandi non viene bene, per nulla.
Ho fatto finta..... non serve a stare meglio. neanche a dimenticare, ho fatto finta, ma è successo davvero.


6 commenti:

Elisa 2011 ha detto...

Mi hai ricordato tempi belli ma lontani, che nostalgia...... alle volte fare finta serve a liberarci dalle tristezze, sognare fa bene...

ariarossa ha detto...

Fare finta si era un bel gioco! Ma no, non mi viene bene in questo periodo.
Ti capisco e ti abbraccio

CINZIA ha detto...

No, non viene bene per niente!! Ti abbraccio forte e ti sono vicina!
Bacione
Cinzia

gra ha detto...

fare finta? basta, sono stufa anche di questo gioco!! anche perchè ci gioco sempre da sola .. e gli altri si divertono davvero.
un bacione

aracne ha detto...

Come ti capisco, ho fatto finta per anni anche io, nel mio caso per amore dei miei figli. Arriva poi il momento in cui non abbiamo più bisogno di fingere, in cui possiamo scegliere di recuperare il rispetto di noi stesse e la nostra dignità.
Questo ti auguro, appena possibile.

Filly ha detto...

facciamo finta che...
hai espresso benissimo quel che da adulti non si riesce a fare... pensare e sognare con un cuore di bimba
magari ci provi per un pò, perchè ti fa stare bene, in quell'attimo , ma poi ti ripiomba la realtà addosso ...
non sentirti sola... siamo in tante a giocare ancora a fare finta, senza renderci conto che bimbe non siamo più e ci crediamo meno
un forte abbraccio

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0