LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




27/01/13

Rimetto a posto

Le cose di ogni giorno
le idee nella testa
i libri sullo scaffale
i modelli sul pc
la lana nei sacchetti
i vestiti piegati nell'armadio
i fogli scritti nell'esatta cronologia

Rimetto a posto
il tempo delle cose
le parole che si sono perse
i minuti nascosti, che sono preziosi

Rimetto a posto
la musica che si ascolta
i sentimenti confusi
i barattoli della marmellata

Rimetto a posto
pezzettini di cuore che ho lasciato a giro
e che sono, finalmente, ritornati al mittente

Rimetto a posto
la rubrica del telefono:
quanti nomi sono fasulli,
quanti non ci sono più

tolgo il superfluo per fare posto al futuro
tolgo l'ecesso perchè l'importante è l'essenziale
tolgo i fronzoli per vivere una vita semplice.
tolgo il rancore appiccicato: come la crosta
bruciata nella pentola
tolgo l'invidia come la polvere sullo scaffale di vetro:
che si vede anche da sotto
tolgo
(quello che non mi sembra importante)
i panni stesi, ora che è andato via il sole

lascio
 le cose in disordine nella mia vita
che la rendono speciale.





2 commenti:

marilena ha detto...

ciao cara! ..è da tempo che ti seguo e mi fa sempre molto piacere leggerti, questa volta in modo particolare..
Questa poesia la sento e la condivido, è uno stato d'animo che quasi tutti i giorni si ripete anche dentro di mè,
forse è il tempo che fugge e si comincia a contare alla rovescia..
tanta felicità
Marilena

Seurasaari ha detto...

Le tue parole arrivano sempre al cuore: sai esprimere ciò che provi in modo molto particolare. Un abbraccio. Lara

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0