LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




31/01/09

Dante Tant'è

Dialoghi surreali prima di cena

Gabriele ""MAMMA! ho scritto una specie di "Divina Commedia"

Io "Bene, la Divina Commedia, Dante, lo stile, l'italiano, Firenze Bla..bla..bla...bla..bla

le cantiche, l'inferno, bla...bla..bla.. Bene Amore dimmi come comincia....

Gabriele " C'era una volta...."

IO "Gabriele la Divina Commedia non inizia così...."

Gabriele "Mamma! una specie ho detto una specie...."

Una specie, qualcosa che gli somiglia, chi ha detto che deve essere uguale???

immagine presa dal web

3 commenti:

tarta ha detto...

in effetti ti ha detto: una specie
mica poteva iniziarla uguale .....^_*

*Alidiluna* ha detto...

Ha già capito...
dalla vita si prende spunto,
ma poi si deve personalizzarla!
La sua sarà UNA divina commedia!
un grande abbraccio

Giulia

silvana ha detto...

Carino il tuo racconto...Ti ringrazio per le belle parole, un saluto silvana.

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0