LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




06/06/12

La mamma sa e fa ......



(questa è la mia mamma )

La mamma divide, in un attimo, tutti i carica batteria della casa.
Appaia i calzini e si ricorda se il compagno spaiato è nel sacchetto o nel cesto della biancheria.
Sa, se i pantaloni o la maglietta sono da lavare: immediatamente, subito o con comodo (come si fa con i pigiami)
Si ricorda i giorni della ginnastica e di tecnica
Ha un cassetto pieno di cianfrusaglie incredibilmente utili
Compra cose che serviranno in un futuro prossimo
Conosce i nomi delle mamme degli amici e si ricorda ancora quelli del nido
dei vostri amici conosce l'indirizzo (sennò come si riportano a casa) si è appuntata non meno di 9 volte il numero di telefono della mamma e  ne conosce le allergie alimentari e le diete religiose.
Conosce la distribuzione casuale di felpe, giubbotti e scarpe: anche la mattina alle 7 prima del caffè
Si ricorda i giorni dei colloqui, delle recite e riesce ad abbinare ai nomi dei professori la materia.
Ri-conosce le maestre e ancora le bacia quando le incontra.
Riassembla il lego con la velocità di un fulmine
Sa rifare il letto, rigovernare, lavare e stirare (cose che mi ostino a dire si possono fare anche se pisello-muniti)
Sa quando finiscono le pile, quando crescono i piedi ed è l'ora di ricomprare le scarpe.
Si ricorda a dicembre qual'è la scatola dei costumi da bagno.
A carnevale ha sempre un vestito pronto
Compra i libri che leggerai
La mamma ha un cuore che perdona, spiccioli in borsa in enorme quantità.
Firma le note che poi racconta di sera al babbo
Vi bacia i capelli anche se sanno di sugna
tocca i vostri calzini radioattivi
sa sempre dov'è il vocabolario di latino, ha un goniometro di scorta e detiene il monopolio dei fogli a protocollo.
La mamma sa tutto di voi
da come entrate in casa e posate lo zaino e se sta attenta anche da come attraversate il piazzale.
Riconosce i voti dal campanello.
La mamma fa: le valigie quando dovete partire, le lavatrici quando tornate, la camomilla quando state male.
La mamma ricorda ogni vostro istante e momento.
Non c'è giorno, ora , minuto o secondo che non sappia di voi.
La mamma è una, una sola, ricordatevelo.
Trattatela bene
 Chè la prossima non si chiamerà mamma e non sarà la vostra. 


con amore
la mamma


P.S. la mamma cucina i porcini che posso aver trovato io. Perché la mamma fa anche questo. La mia sì.


e ora che la promozione a giugno è scritta, (salvo ca@@ate dell'ultimo secondo.)
Dichiaro chiuso il periodo di guardia all'adolescente inquieto.

7 commenti:

mamma magica ha detto...

Che emozione che ho provato leggendo questo post. Grazie mammamagica

blandina (aracne) ha detto...

Non ti nascondo che ho pianto. Sì, una mamma è tutto questo, manderò il tuo post ai miei figli, un momento di riflessione non fa male a nessuno.
Brava Emme!

emme ha detto...

grazie Mamma Magica, grazie Aracne, purtroppo (per noi) le mamme sono anche di più.....

Anna ha detto...

Ma sei una bambina con una mamma così giovane!?! Mi piace l'ode alla mamma e sepero di meritarla anch'io un giorno...

emme ha detto...

Anna la foto è degli anni '80 e mamma avrà avuto 36/37 anni non di più.
sicuramente te la meriterai,e anche di più

Anonimo ha detto...

grande cuore di mamma! mi mancava la tua scrittura, un bacione
anna

Anonimo ha detto...

ti voglio bene, Ag.

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0