LAVORI FATTI A MANO

Puoi scrivermi a

granadiriso (chiocciola) yahoo.it




29/04/14

Aspettando Maggio

Aspetto Maggio:
Maggio al Poggio
preparando cuori perfetti per domenica 4 maggio ancora non si sa dove andremo se al Poggio della Salvia o se altrove perchè il tempo ci è nemico. Se volete venire seguite il blog ma sopratutto la pagina fb dedicata

sarò la con il cuore
e non sarò sola ci sarà la Pres, la Simona e tante amiche di Cuore di Maglia.

Aspetto Maggio, il 5 per l'esattezza per tornare a lavorare dopo un anno di pausa
Aspetto Maggio, il 7 perchè vado a Roma da Papa Francesco per la Cresima di Lele
Aspetto Maggio, il 10 per rifarmi la prima chiusura dopo tanto tempo

Aspetto, con calma e  pazienza perchè prima o poi tutto arriva: anche Maggio.

28/04/14

Non appoggiarti a me
non sono forte:
mi piega il vento
mi bagna la pioggia





( e quando posso piango)





27/04/14

Voglio la domanda di riserva

Quella che si chiede quando si sono esaurite le risposte perchè ci fanno sempre la solita domanda e si è un po' stufi di dare la solita risposta


Voglio la domanda di riserva
quella che chiede  a te  " come stai" fregandosene di tutto ciò che ti circonda.
Voglio la domanda di riserva
quella che nessuno ti chiede di fare qualcosa, dove nessuno vuole risposte
quella che dice "andiamo a prendere un caffè" senza punto interrogativo e te lo offre e basta
Voglio la domanda di riserva
anzi non voglio nessuna domanda
perchè non ho voglia di dare risposte









25/04/14

Mamma

Sono mamma ma non figlia
 partecipo  con gioia al contest organizzato da Teddybearshouse   ( e fatelo anche voi)   e festeggio la mamma che ho avuto, la mamma che sono.

Con qualcosa di mio da donare col cuore

il mio cuore è fatto così
il mio cuore ha battuto forte due volte
 e batte ogni giorno per loro.

a te mamma, ovunque tu sia, affido il mio cuore che batte due volte





Con calma

Con calma (una calma apparente) si rimettono insieme i pezzi di una vita. Si lasciano cadere le cose nel sacco viola della spazzatura, quello che non va nell'indifferenziata e nemmeno nella plastica.
Ci sono lividi sull'anima che guariranno: anche senza il voltaren e l'artiglio del diavolo che uso a profusione.
Ci sono, anzi c'è, il groppo in gola (che non è solo un modo di dire), che si scioglierà prima o poi e smetterà di far male e così potrò buttare giù tutto.
Ho già preso la mia medicina speciale quella che non segna il dottore e non si trova in farmacia. (che sia  illegale?)
Cucino cose semplici, stendo i panni e non stiro 

Faccio  cuori per distrarmi un po'....  




24/04/14

Buona Musica

La ascolto negli ultimi giorni di "vacanza forzosa", mentre sposto i panni da sopra a sotto con nessuna intenzione di stirarli.
La sento mentre rimetto i letti, svuoto la lavastoviglie, faccio la lista della spesa che domani è vacanza
Suona la musica nell'aria, la porto fuori in terrazza, la faccio vivere.

Sistemo i libri di scuola che fra poco finisce. Prego, chiunque ascolti, di dare un po' di buona volontà all'adolescente inquieto che non studia un ca@@o ma poi corregge le "acca" si whatsapp.
Prego che si fermi la tempesta ormonale che sta rivoltando l'adolescente ribelle a pochi giorni dall'esame di terza.

Stacco la spina all'amplificatore che il condominio rompe, troppa gente per le scale, troppi ragazzi a giro per casa, che talvolta mi sento come la mamma di Gigi della cremeria, però studiano questi ragazzi belli come il sole, profumati come il cassetto della biancheria della mia nonna, con sorrisi di denti tutti uguali.
Mangiano come l'undicesima piaga d'Egitto tutto quello che c'è in casa e vanno a chili di pane e nutella. (e pacchetti di wurstel)
Ridono delle "signore" che fanno la magllia sul divano, sulle cose finite che trovano appese alle scale, dei gomitoli sparsi che non osano prendere a calci.

Fumano in terrazza e nascondono le cicche nei vasi di fiori.
stanno su nella loro stanza, nella loro tana di maschi con il solo obbligo delle finestre aperte,
arrivano da soli, a frotte o in gruppo e poi escono, ritornano, risuonano, risalgono

E io me li godo, i loro 16 anni, i loro ridere per niente, la musica a tutto volume che si muovono i vetri ( e fa suonare il vicino arrabbiato). E li brontolo tutti, indistintamente, gli dico di studiare ora!  che poi questa sarà l'estate più bella della loro vita.
Gli dico di vivere che poi da grandi è difficile.





20/04/14

Il sole



Ho il sole dentro e nessuno potrà spegnerlo mai

per quante lacrime possa versare, per quanto la storia possa essere stata lunga ( e dolorosa), per quanto amara può essere la vita... ( senza nascondere la tristezza), per quanto dovrò stringere i denti, per quanto sola sarò per il resto della mia vita ( e purtroppo saranno soli anche Matteo e Gabriele)
nessuno mi leverà i miei sogni, il mio sole, il mio amore.


su Ravelry free



Buona Pasqua

17/04/14

15/04/14

Priorità

Metto me davanti a tutto

Stacco per un po' da tutto
ho stampato i biglietti
la valigia che mi aspetta

chiudo

fate i bravi
(se potete)

10/04/14

Camp n. 5

Si parte, fra pochissimo e devo ancora finire di lavare, stirare e finire di prepare le cose e la casa
Per chi volesse c'è anche la diretta streaming
ma è troppo complicato, per me ora, cercare il link

Penso al primo Camp e sono già passati 5 anni
vado che ho da fare un sacco
e poi dopo vacanza a Roma
quando torno? non so!! il biglietto di ritorno non c'è.... spero sempre di trovare un passaggio o una bla bla car



07/04/14

Oggi,
mi posso perdere
e mi posso ritrovare
posso
ascoltare buona musica,
  guardare fuori dalla finestra in silenzio
mettere a posto,
 non fare niente
finire  cose,
 iniziarne altre
posso leggere un libro,
 scrivere qualcosa
posso cucinare,
 iniziare un digiuno
posso correre
 stare ferma immobile
posso far scorrere il tempo
 il tempo non mi ferma

04/04/14

I cuori in pausa

Sarà colpa del "gomito della Knitter" del tunnel carpale o dell'aver troppo uncinettato, ma, sta di fatto che sono quasi bloccata, e visto che non mi posso permettere di bloccarmi del tutto metto un attimo tutto in pausa.
Preparo le cose per il Camp, pulisco casa.
Faccio cose leggere, uscire con le amiche, camminare piano, bere tisane.
Riempio scatole di cose  nascoste in fondo alla soffitta
rileggo vecchi diari trovai in cantina
metto un punto sui giorni a venire
mi vesto di bianco per la festa di stasera
giro la testa
guardo le cose lasciate
quelle passate
quelle che non sono successe
Mi chiedo il perchè di tante cose
 che però non dipendono da me
lascio andare via la malinconia
penso al viaggio che farò: giusto due ore da qui
ma da sola mi sembrerà di attraversare un continente.
penso
ricordo
cancello
talvota è l'unico modo di sopravvire


e stasera special White Event
da Essère via dei Pandolfini, 7/r
dalle ore 19

per la prima volta  in esposizione i miei cuori perfetti



02/04/14

Scrivimi




me lo sta dicendo il pattern del cuore perfetto
me lo sta dicendo il pattern della cappa sfumata
me lo sta dicendo il pattern dello scialle (per l'esattezza ben 5)
me lo sta dicendo il pattern del poncho vestito 
me lo sta dicendo la testa
me lo sta dicendo il cuore



su Ravelry leggimi ma prima devi iscriverti


ma guarda un po' cosa ho riascoltato oggi
John Denver

bei tempi.

14

Cresci troppo in fretta
amor mio

Sembra ieri ed era domenica
la felicità assoluta

Le mamme il giorno del compleanno dei loro figli non ragionano
sono solo felici

Gabriele
amor mio


01/04/14

Regina di Cuori

Sono pronta
Per Maggio al Poggio
Per Florence Creativity


Regina di Cuori da una vita

Ritorno a casa

Ritorno a casa
Ribollita - Paella 1 a 0